Lifting delle braccia

LIFTING DELLE BRACCIA

II lifting delle braccia è l’intervento chirurgico che permette di rimuovere l’eccesso di pelle e di tessuto adiposo dalla regione delle braccia, al fine di rimodellare l’arto superiore, dalla spalla al gomito, migliorandone il profilo e conferendogli un aspetto di maggiore tonicità. L’operazione prevede l’asportazione di una losanga di tessuti adipo-cutanei dalla regione ascellare ed eventualmente lungo la faccia mediale delle braccia stesse: le cicatrici che inevitabilmente residuano possono essere limitate alla regione ascellare ma possono anche estendersi, nei casi di eccesso tissutale più importante, sino alla faccia interna del gomito.

Esistono diverse tecniche di lifting delle braccia che differiscono, oltre che per le dimensioni delle cicatrici, per la modalità di integrazione con la liposuzione nella correzione dell’accumulo adiposo.

5

MODALITA’ E DURATA DELL’INTERVENTO

L’intervento di lifting delle braccia viene eseguito in regime ambulatoriale o in day hospital associando un’anestesia locale alla sedazione, vale a dire addormentando farmacologicamente il/la paziente consentendogli/le, però, di respirare autonomamente senza la necessità di un’intubazione. Ciò permette un recupero molto rapido alla fine dell’intervento. L’intervento ha una durata variabile tra l’ora e le due ore a seconda della tecnica utilizzata. L’intervento termina con una medicazione elastica-contentiva. Non sempre vengono inseriti dei drenaggi aspirativi che comunque vengono rimossi dopo 24-48 ore.

DECORSO POST-OPERATORIO

Si consiglia riposo per i primi 3-4 giorni, durante i quali è opportuno evitare di sollevare le braccia oltre le spalle e dormire appoggiando gli arti sopra un cuscino. E’ possibile riprendere l’attività lavorativa dopo 10 giorni, la guida dell’auto dopo 2 settimane e l’attività sportiva dopo un mese. La guaina elasto-compressiva deve essere mantenuta giorno e notte per i primi 30 giorni. Il dolore post-operatorio è in genere modesto e ben controllabile con i comuni analgesici. Eventuali lividi e gonfiore post-operatori regrediscono il 7-10 giorni. La sensibilità cutanea risulterà attenuata e tenderà a normalizzarsi progressivamente.

La sensibilità cutanea risulterà attenuata e tenderà a normalizzarsi progressivamente.

Questo sito utilizza cookie tecnici: se vuoi saperne di più o negarne il consenso clicca su maggiori informazioni. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso del cookie.
Maggiori Informazioni
Ok